Dati di contatto e accesso alla Pratica

 Ente/Azienda Federazione Trentina della Cooperazione  
 Ruolo  
 Nome Sara 
 Cognome Caldera 
 Telefono 0461898245 
 Email sara.caldera@ftcoop.it 
 Sito Web  

Pratica di validazione

Nome della Pratica di validazione Skills - metodologia alternativa per la validazione delle competenze nella cooperazione
Sigla SKILLS
Descrizione sintetica della Pratica (max 10 righe) Il progetto Europeo SKILLS (2008-2010) - coordinato da Federazione della cooperazione Trentina – ha sviluppato e sperimentato un sistema innovativo di formazione e di validazione dell’apprendimento non formale e informale nell’area dell’identità cooperativa, mappando e validando le competenze essenziali dell’agire cooperativo. Destinatari del progetto erano i managers, i soci e/o i lavoratori delle cooperative della Provincia di Trento ma anche disoccupati e studenti universitari in qualità di potenziali cooperatori. Il progetto è stato finanziato dal programma per l’apprendimento permanente della Commissione Europea. 
Anno di inizio 2008 
Anno di conclusione 2010 
Grado di istituzionalità della Pratica  Esplorativa 
Soggetto Titolare    Associazioni cooperative 
Soggetto Titolato  Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura   
Contesto della Pratica Terzo settore 
Territorio

Locale (Provincia):

  • Trento

 

Settore Area comune (inclusiva dei servizi alle imprese)  
Chi offre il Servizio Agenzie formative   Enti di formazione delle Associazioni cooperative
Qual è il tipo di professionalità adibita al Servizio  Formatore 
A chi è Destinato Disoccupati o persone in transizione lavorativaOccupatiProfessionistiStudenti
Con quali Finalità Ricollocazione professionaleValidazione delle competenze da esperienza
Fonte di finanziamento Fondi europei     Programma Europeo per l’apprendimento permamente 
Indicare il costo medio sostenuto per utente     
Indicare il numero di ore-lavoro mediamente impiegate per utente   
Indicare il numero di beneficiari della Pratica   

Come si Realizza

Cosa Rilascia Dichiarazione di competenze     La validazione di un sistema informale e non formale di apprendimento proposta in questo progetto permette di riconoscere e formalizzare le competenze necessarie per poter essere un socio attivo della propria cooperativa o di creare e gestire imprese cooperative. Si intende come parte di un percorso di apprendimento piuttosto che come azione a sè stante
Chi convalida Il soggetto che Offre il Servizio   
Standard/Referenziali di riferimento Repertorio creato ad hoc per il progetto  Compentenze identificate all’interno del progetto come necessarie per promuovere l’identitità cooperativa ed essere un “buon e consapevole” cooperatore.
Le competenze specifiche – declinate in abilità, conoscenze e attitudini – includono
- Essere attivamente coinvolti nelle questioni riguardanti la cooperazione
- Essere attivamente coinvolti con la comunità locale
- Agire in modo coerente con i principi cooperativi
 
Specificare una figura e/o unità di competenza  Link al software Isfol 
Utilizzo piattaforma ISFOL No  

Processo (Fasi)

1. Accoglienza e orientamento Compilazione formulario onlinePresentazione della domanda   
2. Identificazione Costruzione del portafoglio delle evidenzeQuestionario 
3. Valutazione Dossier documentale e assessment     
4. Attestazione A cura dell'operatore